Presentazione Magis / Me too

Mercoledì 20 marzo 2019 gli studenti del Corso Triennale in Design e Comunicazione Visiva incontrano Barbara Minetto / Responsabile Commerciale di Magis che presenta la prestigiosa azienda di design e la collezione Me Too.

Crediamo che per gli studenti sia importante confrontarsi con esponenti di realtà leader nel design contemporaneo per capire come le professioni creative entrino in relazione con le aziende e Magis parte proprio dal presupposto che fare design significa che aziende e progettisti collaborino in perfetta sincronia e simbiosi. Magis coltiva infatti da sempre una fruttuosa relazione con i designer con l’intento di sviluppare prodotti di alta qualità funzionale e tecnologica che trasmettano una visione non solo estetica, ma anche etica e poetica del progetto.

Me Too è un esempio di questa collaborazione: una collezione di arredi e complementi pensata per far vivere ai bambini la creatività, le sensazioni, le soluzioni progettate da grandi protagonisti del design e concepita da Eugenio Perazza, creatore di Magis, per rispondere a un mercato in cui non esistevano arredi per bambini con delle caratteristiche progettuali evolute, come quelle per gli adulti, ma con una semplicità di utilizzo adatta ai bambini. 
Me Too non è dunque una riduzione in scala dei mobili di design, ma è un’operazione che porta i designer e l’azienda a vedere il mondo e le cose, con gli occhi dei bambini.