DESIGN E COMUNICAZIONE VISIVA

IL DIPARTIMENTO DI DESIGN È INTERAMENTE DEDICATO ALLA FORMAZIONE IN COMUNICAZIONE VISIVA E AL DESIGN DI PRODOTTO.

L’obiettivo del Triennio in Design e Comunicazione Visiva è formare competenze specifiche in due campi d’azione: da una parte il graphic design e le sue applicazioni – comunicazione pubblicitaria, brand design, immagine coordinata, disegno editoriale, illustrazione, animazione, inclusi i sistemi comunicativi interattivi e multimediali, supportati dalle nuove tecnologie come i prodotti digitali e i siti web – dall’altra il product design e le sue declinazioni più attuali (design degli interni, design degli allestimenti).
La chiave per la specializzazione di chi voglia intraprendere la strada della produzione di output comunicativi e di prodotti industriali è la sintesi tra il percorso aziendale e quello legato all’espressione artistico creativa.

FILOSOFIA DELL’OFFERTA FORMATIVA

DESIGNER COME INTEGRATORE DI COMPETENZE
La traduzione originale del termine anglosassone design è progetto. Il design però non si occupa soltanto del prodotto in sé ma anche della campagna di comunicazione del prodotto stesso e/o delle attività di servizio che gli conferiscono un valore in più sul mercato. L’Accademia offre un percorso che mira a fornire le basi fondamentali per lavorare nel mondo del progetto, formando giovani designer che siano figure multiformi capaci di mettere in relazione il prodotto con la ricerca, l’innovazione, la funzionalità, il valore sociale e il significato culturale dei beni e dei servizi distribuiti nel mercato.

SCUOLA COME LABORATORIO
La metodologia adottata per la formazione dei giovani designer è quella del problem solving tipica della pratica progettuale e del learning by doing attraverso la prototipazione, la sperimentazione dei materiali e dei processi tecnologici. Gli studenti riceveranno innumerevoli input teorici che faranno da guida per i laboratori progettuali. Durante il percorso triennale sono previste fasi di lavoro individuale, per lo sviluppo delle capacità personali, sia di lavoro in gruppo, per imparare a gestire dinamiche complesse di collaborazione. Individuare il proprio specifico talento e capire su cosa puntare, è una tappa fondamentale del proprio processo di apprendimento.

OPPORTUNITÀ PROFESSIONALI
Il Dipartimento si propone di formare designer di prodotto che abbiano anche competenze nell’ambito della comunicazione visiva. I diplomati della Scuola svolgeranno attività professionali nei diversi ambiti pubblici e privati del product design. La progettazione sarà orientata verso le opportunità professionali di nuova configurazione e di grande flessibilità nell’ambito delle varie tipologie applicative rivolte agli enti, ai musei, alla piccola e media impresa fino alla grande industria. La formazione mirata consentirà agli studenti di realizzarsi in vari campi: dalla comunicazione pubblicitaria all’organizzazione dello spazio come veicolo comunicativo, dall’ambientazione all’allestimento, dalla progettazione site specific all’articolato territorio connesso alla comunicazione d’impresa.

DIPLOMA
Alla conclusione del Triennio, il titolo rilasciato è un Diploma Accademico di I livello, legalmente riconosciuto dal MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca), equipollente ad una Laurea di I livello. Il titolo garantisce l’accesso ai corsi del Secondo Ciclo, ovvero al Diploma Accademico di II livello, ai Master ed ai corsi di Specializzazione di I livello.

L’obiettivo formativo specifico è quello di formare progettisti dall’elevata qualità professionale. I corsi assicurano l’acquisizione di strumenti, conoscenze, competenze e costanti riferimenti alla ricerca formale e tecnologica con l’ambito produttivo industriale del territorio.

BORSE DI STUDIO:
Anno Accademico 2017-2018


SCADENZA CANDIDATURE:
31/07/2017 (merito)
18/09/2017 (merito e reddito)


DURATA DEL CORSO:
Tre anni


TITOLO RICONOSCIUTO:
Diploma Accademico di Primo Livello (180 CFA)


LINGUA:
Italiano


INIZIO ANNO ACCADEMICO:
Ottobre