CANDIDATURA BORSE DI STUDIO PER MERITO

L’Accademia Abadir promuove l’assegnazione di 4 borse di studio per merito per la frequenza al Triennio in Design e Comunicazione Visiva, Anno Accademico 2018-19, attraverso una selezione di merito che si svolgerà a decorrere dal 29 Maggio 2018, data di pubblicazione del bando, fino alla scadenza del 10 agosto (proroga) 2018.

Il tema annuale del contest, le modalità di partecipazione e i criteri di valutazione e assegnazione sono espressi all’interno del bando dei servizi e delle agevolazioni per il diritto allo studio.

Per partecipare al contest è necessario possedere (o creare) un account Instagram e iscriversi compilando il modulo sottostante; seguire le procedure e rispettare le scadenze.

NOTA BENE: la compilazione e l’invio del modulo sono validi solamente per partecipare al concorso di assegnazione delle borse di studio per merito.
Per conoscere, invece, le modalità di presentazione della domanda per le borse di studio per merito e reddito è necessario consultare il bando alla voce dedicata.


Con la compilazione e l’invio del modulo sottostante il candidato chiede al direttore dell’Accademia Abadir di Catania di partecipare al contest per l’assegnazione delle borse di studio per merito relative al Corso Triennale in Design e Comunicazione Visiva, Anno Accademico 2018-2019


INFORMAZIONI PERSONALI

Nome*
DATA DI NASCITA (gg/mm/anno)*
LUOGO DI NASCITA
PROVINCIA
NAZIONALITÀ
CODICE FISCALE
Telefono*
Email*
Link al Profilo Instagram*
INDIRIZZO DI RESIDENZA*

ISTRUZIONE

Indirizzo di Studio o Diploma di maturità
Presso Liceo/istituto*
Città*

CONSENSO SULLA PRIVACY

Si dichiara di essere a conoscenza che, ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016, i propri dati personali saranno trattati dall’Accademia Abadir per le finalità di gestione dell’assegnazione delle borse di studio, anche su supporto informatico. Titolare del trattamento dei dati è R.AR.A. srl, società unipersonale – Via G. Leopardi, 8 – 95030 – Sant’Agata Li Battiati, Catania.